Asp Agrigento, sindacati in piazza

Scatta la protesta del personale dell’Asp di Agrigento. I sindacati Cgil Fp, Fsi-Usae, Nursind e Uil Fpl hanno proclamato lo stato di agitazione del personale e indetto un’assemblea sit-in per venerdì prossimo, 25 giugno, dalle 10 nel piazzale antistante la Direzione generale in viale della Vittoria, 321. 
I sindacati, in una nota a firma di Vincenzo Iacono, Salvatore Ballacchino, Salvatore Terrana e Luigi Danile denunciano ” tutta una serie di problemi irrisolti su cui l’azienda non ha dato seguito agli impegni assunti. Tra le criticità le sigle evidenziano la grave carenza di personale tecnico e sanitario, la mancata liquidazione prestazioni incentivanti 118, la mancata pubblicazione del bando mobilità interna del personale, la liquidazione non ancora avvenuta del saldo produttività 2020, il pagamento delle prestazioni della campagna vaccinale e infine i forti ritardi nella consegna dei buoni pasto ai lavoratori.” I sindacati ricordano come “a fronte degli incontri urgenti richiesti il management dell’azienda non ha dato seguito agli impegni assunti, causando un clima di grande preoccupazione e disagi per tutto il personale.”