Arrestati favaresi armati: la revolver era stata rubata

I carabinieri della tenenza di Favara e i colleghi del nucleo operativo e radiomobile di Agrigento hanno arrestato un 44enne e un 27enne, entrambi di Favara, per detenzione e porto illegale di arma clandestina e munizioni e ricettazione.

Durante un controllo della circolazione stradale, sono stati trovati in possesso, rispettivamente, di una pistola “smith & wesson” calibro 38 special con matricola abrasa e con all’interno del tamburo 5 colpi, e di una pistola “taurus” modello “tracker” calibro “.357 magnum” con all’interno  7 cartucce.  La revolver è risultato  rubato. Le armi sono state sequestrate.

Gli arrestati sono stati trasferiti al carcere Petrusa di Agrigento, a disposizione dell’autorità giudiziaria.