Armati di pistola rapinano negozio di generi alimentari: bottino 2 mila euro

Due malviventi con indosso delle mascherine chirurgiche, e uno armato di pistola hanno messo a segno una rapina nel negozio di generi alimentari di corso Umberto I, a Canicattì. Hanno minacciato i proprietari, di origini bengalesi, e si sono fatti consegnare quanto avevano in cassa: circa 2 mila euro.

Arraffato il bottino sono fuggiti, allontanandosi a quanto pare a bordo di un ciclomotore. Scattato l’allarme, sul posto sono accorsi i carabinieri della Compagnia cittadina, che hanno setacciato tutta l’area circostante. Le ricerche non hanno dato l’esito sperato.