Aragona, il sindaco Parello: rivogliamo i turisti alle Maccalube.

Accorato appello quello del sindaco di Aragona Salvatore Parello che rivolgendosi alle istituzioni preposte, richiede con forza la riapertura della riserva delle Maccalube chiusa da due anni a seguito della tragedia che costò la vita ai piccoli Carmelo e Laura Mulone, di 9 e 7 anni che si trovavano in quel posto insieme al padre.

«La riserva delle Maccalube va riaperta al più presto. La politica deve lavorare per raggiungere questo traguardo. È un sito pericoloso? Pure l’ Etna lo è ma questo non significa che non si possa renderlo sicuro con un sistema di monitoraggio. Aragona ha bisogno di quei trentamila turisti all’ anno che non ci sono più».

E’ quanto dichiara Parello proprio pochi giorni dopo il secondo anniversario dall’incidente, avvenuto il 27 settembre e causato da un’esplosione dei vulcanelli.