Apre ad Agrigento lo sportello del Comitato italiano paralimpico

AGRIGENTO. Si svolgerà lunedì prossimo 18 marzo alle 11 presso la sede provinciale dell’Inail di Agrigento la cerimonia ufficiale di apertura dello sportello del comitato italiano paralimpico. Obiettivo della costituzione dello sportello è quello di sostegno all’orientamento, all’avviamento e alla pratica sportiva delle persone con disabilità da lavoro.

Con la sottoscrizione dei protocolli d’intesa tra la sede Territoriale Inail di Agrigento e la delegazione provinciale del Comitato Italiano Paralimpico di Agrigento, riprenderanno le attività di avviamento allo sport, previste dal “Piano quadriennale di attività 2018-2021”. Presso questi sportelli, che saranno aperti il primo e il secondo giovedì di ogni mese dalle 10 alle 12, le persone con disabilità da lavoro potranno ottenere informazioni sugli sport praticabili, sulle società sportive presenti nel territorio e sulle modalità per accedere ai vari corsi annuali gratuiti nelle discipline sportive scelte.

“La pratica sportiva – spiega il delegato del comitato, Giancarlo La Greca – costituisce un tassello fondamentale nel percorso riabilitativo delle persone con disabilità, volto al recupero dell’autonomia e del reinserimento nella vita di relazione e nel contesto sociale di appartenenza”.

Alla cerimonia saranno presenti il direttore territoriale dell’Inail, Sergio Prestamburgo (NELLA FOTO), il delegato provinciale Giancarlo La Greca, il funzionario socio-educativo dell’Inail, Liborio Cardinale, il delegato del Comitato paralimpico, addetto allo sportello Maurilio Vaccaro.