Anziana scippata della collana d’oro da bandito solitario

Momenti di paura, in pieno giorno, per una ultraottantenne pensionata, avvicinata da un malvivente solitario, che l’ha scippata della collana d’oro. Teatro dell’episodio la via Bellini, nel centro di Licata.
Tutto quanto si è verificato, l’altro giorno, in una manciata di secondi, mentre in quei momenti la strada era pressoché deserta.  Quasi sicuramente il bandito ha scelto con cura la vittima. Si sarebbe appostato senza farsi notare, poi quando è sopraggiunta  una signora, che camminava da sola ha deciso di colpire.
L’ha sorpresa alle spalle e dopo averla strattonata violentemente, con una mossa fulminea le ha strappato il gioiello, che la donna portava al collo. Arraffato il prezioso bottino del valore di circa 500 euro,  si è dileguato a piedi. L’anziana è stata trovata in stato di choc dai carabinieri della locale Compagnia.
Raccolta la testimonianza della donna sono state avviate le ricerche del responsabile.