Annalisa Pompeo fondatrice di GoSicily vince il I°premio “Impresa è donna”

Si è svolta, nel Palazzo della Cultura di Catania la terza edizione del premio “Impresa è donna”. Il premio, fortemente voluto dal Gruppo Terziario Donna Confcommercio Catania, intende valorizzare il tessuto imprenditoriale femminile siciliano.

Durante la serata sono emerse storie di donne e imprese costruite attorno alle passioni personali, ai talenti, ai sogni. Racconti di chi non ha permesso a niente e a nessuno di decidere cosa fosse giusto o sbagliato per loro.

Tra queste anche Annalisa Pompeo fondatrice di GoSicily, che si è aggiudicata il I°premio per la tenacia dimostrata nel portare avanti il suo progetto nonostante le difficoltà in tempo di pandemia.

Annalisa, con l’intento di promuovere la cultura e le tradizioni culinarie siciliane, ha dato prova di resilienza diversificando il suo core business, trasformando i corsi live di cucina tipica per turisti di tutto il mondo in food box di prodotti tipici che spedisce negli States con annessi video corsi.

Ha così dato vita alla sua piattaforma www.go-Sicily.it che oggi convoglia svariate attività, dall’home restaurant ai tour esperienziali, dai corsi di cucina personalizzati ai video corsi, tutti sotto il segno della Trinacria.

“Mi sento onorata e felice di aver partecipato a questo premio – ha dichiarato la vincitrice – e ringrazio il Terziario Donna di Confcommercio, la giuria e tutte le donne intervenute stasera perché ciascuna con propria storia è motivo d’ispirazione per tutte le altre. Mi sento di dire a tutte le donne che hanno un sogno, di crederci e lavorare affinché si realizzi, non importa che si trovino a Favara, a New York o a Catania, c’è sempre tempo per prendere in mano la propria vita”.

A fare gli onori di casa della serata, la presidente Matilde Cifali insieme al pool di donne imprenditrici della compagine Terziano Donna.