Anche gli ambulanti sporcano: multati 8 “lanciatori” a San Leone, la metà erano “paninari”

AGRIGENTO. Il pugno duro dell’amministrazione comunale di Agrigento e della polizia municipale non scoraggia gli incivili. Nel fine settimana le telecamere nascoste del Comune hanno “incastrato” ben 8 agrigentini intenti a disfarsi del sacchetto della spazzatura in discariche non autorizzate. La metà dei casi documentati dalle immagini riguardano commercianti ambulanti.

Nel video realizzato e diffuso dalla polizia locale si notano le scene di ordinaria e quotidiana inciviltà che non passano inosservate alla polizia locale.

Nel video, con tanto di logo del Comune, i volti dei “lanciatori” sono stati coperti da maschere di porcellini. Una “provocazione” istituzionale che etichetta così chi si rende protagonista di questi gesti.

Oltre alla multa anche l’onta pubblica.