Anche Giuseppe Schembri al Festival di Sanremo

Nota  stampa -Grandissimo successo a Sanremo per Giuseppe Schembri il maestro pizzaiolo e patron della pizzeria “360 Gradi” di Delia (CL) che in questi giorni è tra i pizzaioli professionisti che preparano le pizza per i concorrenti del 72esimo Festival di Sanremo in programma fino al 5 febbraio. In questi giorni, presso “Casa Sanremo”, Giuseppe Schembri si è messo in risalto con le sue pizze originali e irresistibili che hanno piacevolmente impressionato gli avventori e i numerosi cantanti in gara e vip che gravitano all’interno del teatro Ariston. Una pizza il cui impasto è composto con farine macinate a pietra e biologiche o provenienti da agricoltura sostenibile e una maturazione degli impasti di circa 48 ore che rendono la pizza super digeribile e soprattutto l’impiego per la farcitura delle pizze delle migliori materie prime del Sud Italia di cui molte siciliane.Dopo essersi formato alla “Chef Academy” di Terni, Giuseppe Schembri ha maturato un’esperienza biennale in Francia per poi rientrare in Italia spinto dall’amore per la sua terra che lo ha indotto a tornare a Delia, il suo paese d’origine, dove dal 2019 gestisce la pizzeria “360 gradi”. Il giovane pizzaiolo, classe 1989, negli anni ha arricchito la sua esperienza conseguendo diversi master e partecipando a vari corsi di formazione con i migliori maestri pizzaioli e panificatori e biologi in ambito nazionale (Giorilli, Renato Bosco, Cristian Zaghini, Marco Montuori, Capodicasa, Carlo Cristo). Corsi di alta specializzazione che gli hanno consentito di aggiornarsi, migliorarsi e di diventare istruttore.

Diversi sono i premi che ha ottenuto in vari concorsi, tra cui la medaglia d’argento vinta al programma televisivo”il boss delle pizze” su Alice TV nel 2021, il miglior piazzamento ottenuto negli anni dai siciliani. La presenza nel team di “Casa Sanremo” di Giuseppe Schembri quindi arricchisce un palmares già ricco, nonostante la giovane età.“Sono onorato – dichiara Giuseppe Schembri – di rappresentare Delia e la Sicilia in una vetrina così importante . Sono orgoglioso di aver portato a Sanremo i sapori e gli odori della mia terra e averli fatti gustare a cantanti, giornalisti, personaggi e a tutte le persone che stanno lavorando per la riuscita del Festival. Sono presente a questo festival in primis grazie a mia moglie che mi sostiene e che in mia assenza si sta occupando magistralmente dei nostri figli. Ringrazio di cuore anche i miei collaboratori, estremamente capaci e professionali, che stanno portando avanti con dedizione la mia pizzeria. Colgo l’occasione, infine, per ringraziare pubblicamente il capo team dei pizzaioli di Casa Sanremo, Enzo Piedimonte, per avermi contattato personalmente e inserito in questa squadra di altissimo livello. Portare la mia pizza a Sanremo è stato per me un sogno”