Amministrative rinviate in autunno

Niente amministrative il prossimo mese di maggio, causa covid. Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Mario Draghi e del Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, approvando un decreto-legge. Le consultazioni elettorali dovrebbero tenersi tra il 15 settembre e il 15 ottobre 2021. In provincia di Agrigento le amministative a maggio avrebbero interessato Canicattì, Favara, Porto Empedocle , Montevago e San Biagio Platani. “Il provvedimento – si legge nel decreto legge- è stato adottato tenuto conto del perdurare dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e dell’esigenza di evitare fenomeni di assembramento, nonché di assicurare che le operazioni di voto si svolgano in condizione di sicurezza per la salute dei cittadini, anche in considerazione della campagna vaccinale in corso.” Il decreto legge è arrivato ieri a Palazzo Chigi.