Alluvione a Santa Margherita di Belice, sindaco di Montevago disponibile all’aiuto

Pioggia, grandinate e venti di forte intensità hanno colpito ieri sera l’Isola, in particolare le province di Palermo, Trapani, Agrigento. Tanti gli allagamenti, gli alberi e i pali della luce caduti. Un autobus delle autolinee Gallo-Sais si è ribaltato nella scarpata sottostante alla strada “fondovalle” Palermo-Sciacca, tra il bivio Gulfa per Sambuca di Sicilia e Santa Margherita Belìce, a causa di una tromba d’aria. Una bufera d’acqua e vento si è abbattuta a Santa Margherita e Sambuca di Sicilia. Sono state decine le richieste giunte ai vigili del fuoco per liberare le strade da acqua e fango. Sono stati richiamati in servizio decine di squadre dei vigili del fuoco. Molte zone di Santa Margherita sono state allagate dalla furia dell’acqua.  Il sindaco di Montevago, Margherita La Rocca Ruvolo, esprime “solidarietà al vicino comune di Santa Margherita Belice per gli ingenti danni e i gravi disagi subiti a causa del maltempo. “Come comune siamo a disposizione per poter dare il nostro aiuto e il nostro sostegno”, dice La Rocca Ruvolo.