All’improvviso si scatena il vento, panico tra i diportisti in mare

Momenti di panico per decine di persone, a bordo di piccole imbarcazioni, a causa del vento forte, improvviso, che in alcune parti della fascia costiera agrigentina, ha gonfiato il mare. E’ successo nel pomeriggio di ieri da Siculiana a Licata. Non si sono registrati, per fortuna incidenti o feriti, ma la paura è stata tanta. Quasi tutti i natanti ben presto si sono avvicinati alla costa, altri sono entrati nei porti di San Leone e Porto Empedocle. La situazione via via si è normalizzata, e i diportisti hanno ripreso il mare, per poi rientrare.