Allerta meteo e disagi, gli ingegneri disponibili a collaborare con i sindaci

Gli ingegneri hanno apprezzato la prontezza con cui il Prefetto di Agrigento, Maria Rita
Cocciufa, ha invitato la popolazione a prestare la massima attenzione in questo momento, viste che le condizioni meteo climatiche sono di “grande, grandissimo, rischio”.
Quella trascorsa, é stata una notte molto difficile in tutta la parte occidentale della
provincia di Agrigento colpita dal maltempo.
“Piove sul bagnato- scrive il presidente dell’ordine degli ingegneri di Agrigento, Achille Furioso-. La nostra provincia, già carente dal punto di vista infrastrutturale e dei
collegamenti viari, é stata ulteriormente messa in ginocchio dal violento nubifragio in corso.
Pertanto l’Ordine degli Ingegneri della provincia di Agrigento, nell’esprimere la propria solidarietà ai cittadini dei comuni colpiti, offre ai sindaci, che in queste ore stanno fronteggiando lo stato di emergenza, la propria disponibilità a collaborare con i Soggetti istituzionalmente preposti per
gli interventi di prima necessità.” Il Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri richiama,  i precedenti appelli rivolti agli Enti
Territoriali “ affinché vengano individuati per tempo gli interventi necessari per la mitigazione del rischio idraulico, ribadendo la propria disponibilità alla collaborazione istituzionale.”