Al Mazzola regna l’equilibrio : fra Akragas e Sancataldese è 1 a 1

Sancataldese : Dolenti,  Tosto, Milizia, Calabrese, Di Marco; Campanaro, Prestia, Montalbano, Grasso ; Lo Bianco, Savasta. All. Sebastiano Catania.

Akragas : Paterniti, Biancola, Ferrante, Cipolla, Mannina ; Licata, Biondo, Pirrone; Gambino, Treppiedi, Faulisi. All. Salvatore Vullo.

 

Termina 1 a 1  la gara fra Sancataldese e Akragas, valevole per la ventesima giornata di Eccellenza, girone A. Ad aprire l’incontro è l’attaccante dei padroni di casa Savasta, il quale sfrutta l’assist di un compagno e batte Paterniti regalando il vantaggio ai suoi.

Akragas che sul finire del primo tempo ha l’occasione ideale per pareggiare la partita, dato che il signor Muccignato concede un calcio di rigore ai Giganti per fallo sul numero 7 Biondo : Gambino si presenta dagli undici metri , ma si fa ipnotizzare da Dolenti che neutralizza la conclusione del capitano biancazzurro . Il primo tempo si conclude con i padroni di casa ancora in vantaggio.

Seconda frazione di gioco che si apre con gli ospiti che riescono a trovare il bandolo della matassa : su calcio d’angolo è il difensore Cipolla a insaccare di testa il pallone alle spalle di Dolenti. Il resto della ripresa ha visto l’Akragas fare la partita alla ricerca di un vantaggio che non è  arrivato.

Fra gli altri risultati sono da segnalare la vittoria del Canicattì (prossimo avversario dell’Akragas ), in casa sul Geraci per 4 a 1, la vittoria interna della capolista Dattilo per 2 a 0 sul Monreale e la sconfitta interna  per 0-3 del Castellammare con il Mazara.

Classica che dopo 20 giornate  recita:

Dattilo Noir : 50

Canicattì : 44

Akragas 2018 : 42

Sancataldese Calcio : 34

Geraci : 32

Castellammare Calcio 94 : 32

Parmonval : 32

Sporting Vallone : 30

Mazara Calcio : 28

Don Carlo Misilmeri : 27

Pro Favara : 24

C.U.S. Palermo : 22

Oratorio San Ciro e Giorgio : 17

Cephaledium Calcio : 16

Monreale Calcio : 9

Alba Alcamo 1928 : 5