Akragas batte Marineo 1-0, rete di Lukas Corner

Akragas batte Marineo 1-0, rete di Lukas Corner all’undicesino della ripresa.

Domenica pomeriggio vincente per  l’Akragas: all’Esseneto ha battuto l’Oratorio San Ciro e Giorgio di Marineo, squadra che in queste prime battute di stagione si è dimostrata tra le più ostiche del girone A di Eccellenza. Così , i biancazzurri portano a casa tre punti. Una partita importante che arriva dopo la sconfitta a tavolino rimediata contro la Nissa per l’utilizzo in regime di squalifica di Stefano Maiorano.

Il primo tempo è stato povero di emozioni e di occasioni. La squadra di mister Anastasi è cresciuta a metà primo tempo e ha creato qualche apprensione alla retroguardia palermitana. Il Marineo non ha mai impensierito il portiere Dome. La sfida si accende nella ripresa. Al ‘5 gli ospiti rimangono in dieci per il doppio giallo rimediato da Ciancimino. Mister Anastasi, al ‘9 minuti manda in campo il centravanti Lukas Corner che tre minuto dopo con un destro chirurgico supera il portiere avversario. L’Akragas aumenta il forcing e sfiora piu volte il raddoppio con Costantino, Ferrigno e Lukas Corner. La formazione di casa rimane in dieci: espulso Taormina per doppia ammonizione. In pieno recupero Rama, per il Marineo, va vicino al pareggio. L’Akragas conquista con merito i tre punti e si rilancia in campionato.