Agrigento, un uomo si scaglia contro venditori porta a porta

Lite tra un agrigentino, residente nella zona dello Stadio Esseneto, e due venditori porta a porta.

I due stavano cercando di convincere l’uomo a sottoscrivere un contratto di fornitura elettrica quando la situazione è degenerata fin tanto che l’agrigentino ha afferrato un vaso che aveva a portata di mano e lo ha lanciato contro uno dei due venditori colpendolo e costringendolo a far ricorso alle cure dei sanitari dell’Ospedale di Agrigento. Quest’ultimo ha riporato, fortunatamente, solo qualche contusione. Sul posto, gli uomini della sezione Volanti della Questura che hanno ricostruito la dinamica dei fatti e hanno invitato chi ne avesse intenzione a presentare querela.