Agrigento, slitta di un mese la raccolta differenziata in città

Agrigento, rinviata da sabato 27 gennaio al 19 febbraio

L’assessore Nello Hamel, di concerto con il sindaco Lillo Firetto, ha disposto il rinvio al 19 febbraio prossimo, dell’avvio della raccolta differenziata nel centro città.  “La decisione – spiegano dal Municipio – è stata adottata per poter definire in maniera più precisa le problematiche sorte relativamente ai grandi condomini, alle utenze commerciali, alle scuole e comunità anche al fine di eliminare ogni possibile disagio per l’utenza in ordine all’utilizzo dei grandi contenitori carrellati.

Il consigliere comunale di Agrigento, Willy Giacalone, di Forza Italia, apprezza l’iniziativa di uno slittamento di pochi giorni dell’avvio della raccolta differenziata nel centro città al fine di risolvere, a priori e non dopo, gravi disagi che sarebbero insorti a danno dei cittadini. Giacalone sottolinea: “L’assessore Nello Hamel sia di discontinuità con la gestione Fontana e cambi registro per la raccolta differenziata. Bisogna cambiare il metodo di conferimento e adottare le cosiddette campane che permettono un conferimento meno gravoso. Lo slittamento dell’avvio serva anche ad apportare questa modifica richiesta a gran voce dalla città”.