Agrigento, si accascia a terra per un improvviso malore: muore 35enne

Tragedia nel pomeriggio ad Agrigento. Un 35enne di Porto Empedocle, con in braccio il figlio di 3 anni, appena uscito da un negozio, è stato colto da un improvviso malore.

Si è accasciato a terra, ed è morto. Vani i tentativi del personale medico dell’ambulanza Gise di rianimarlo.

La tragedia davanti ad un negozio di scarpe, lungo il viale Cannatello, nei pressi del Villaggio Mosè. Il 35enne è morto quasi sicuramente per un infarto.