Agrigento, pedone travolto con l’auto: medico indagato

La polizia stradale ha ricostruito le dinamiche dell’incidente mortale avvenuto sulla SS 189, nel tratto compreso tra Fontanelle e Agrigento. A perdere la vita un tunisino di 45 anni, Lahmar Taoufik, investito con l’auto da un medico agrigentino  di 36 anni. Quest’ultimo è stato iscritto nel registro degli indagati per l’ipotesi di reato di omicidio stradale. La Procura della Repubblica ha aperto un fascicolo. Il medico, in servizio all’Ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, reperibile, stava raggiungendo il reparto di emodinamica dove lavora per trattare un paziente . Sottoposto ai test per verificare l’eventuale assunzione di droga e alcol, test superati in quanto nessuna traccia di queste sostanze è stata rinvenuta nel sangue dell’uomo. L’apertura del fascicolo e le conseguenti indagini sono state un atto dovuto.