Agrigento, Luigi Biondo: è il nuovo soprintendente ai beni culturali

Il sovrintendente Gabriella Costantino lascia, è andata in pensione.

 

La Regione Siciliana, assessorato regionale ai Beni culturali, preso atto del pensionamento di Gabriella Costantino, che in questi giorni ha, come commiato, inaugurato alcune mostre in centro storico, ha infatti nominato Luigi Biondo nuovo soprintendente ai beni culturali della città dei Templi.

Architetto, direttore del Polo museale di Trapani,  che raggruppa 17 siti tra Trapani, Marsala, Mazara del Vallo, Partanna e Favignana, è stato commissario ad acta della Soprintendenza di Palermo e collaudatore presso quella di Agrigento, che da lunedì si troverà a dirigere ad interim finché dalla Regione non partirà la stagione delle nomine.