Agrigento, gli host discutono del futuro degli affitti brevi a «100 case 100 idee» – VIDEO

Turismo: gli host rispondono presente alla chiamata di Airbnb in 100 città’ d’Italia – VIDEO

Agrigento presente. Gli host della città dei templi, della provincia e qualcuno anche da fuori provincia, hanno risposto alla chiamata di Air B&B. Lo scorso sabato 16 novembre  ha preso vita  infatti “100 Case, 100 Idee“.  Si è trattato del  primo evento nazionale diffuso sull’ospitalità domestica. Un meeting che si è tenuto in contemporanea in tutto il bel paese ed  organizzato dalle comunità Airbnb sul territorio in collaborazione proprio con gli host locali.

Grande chiamata community di Airbnb in 100 citta’ d’Italia

Agrigento insieme ad altre mete nazionali (Palermo e Catania per la Sicilia) è stata sede dell’incontro giornaliero. Host, viaggiatori, associazioni, curiosi e cittadini si sono riuniti per discutere del turismo responsabile, sostenibile e del futuro del nostro Paese. Per stilare un manifesto su opportunità e sfide e confrontarsi con le istituzioni.

Il popolo degli host, coloro che hanno scelto di aprire la propria abitazione al turismo, scende in campo e si incontra.

Per gli host agrigentini è stata l’occasione per conoscersi, solidarizzare, confrontarsi, affrontare tematiche comuni e portare avanti iniziative che andranno sicuramente oltre al singolo evento.

Esperienze di l’hosting responsabile e sostenibile nella tua zona, sono state le principali tematiche. 

Ecco le città dove si è tenuta lattività a Roma, Milano, Firenze, Venezia, Napoli, Bologna, Torino, Bari, Genova, Belluno e le valli olimpiche, Parma, La Spezia, Cagliari, Palermo, Lecco, Como, Brescia, Siena, Agrigento, Varese , Monza e Matera. Altri luoghi verranno presto aggiunti all’elenco.