Agrigento, firmata convenzione a favore dei residenti extracomunitari

Lo scorso 30 gennaio  l’ANOLF , Associazione Nazionale oltre le frontiere, che si occupa dell’inserimento degli extracomunitari  nella realtà italiana per contribuisce a creare  una società aperta verso la diversità in un mondo  più multietnico nel rispetto delle varie culture e Caritas Diocesana e la Fondazione Mondoaltro, suo braccio operativo, impegnati da tanti anni verso le persone bisognose del territorio, hanno sottoscritto una convenzione volta a promuovere i servizi ed attività a favore dei residenti extracomunitari della nostra provincia. Alla firma erano presenti il direttivo dell’Anolf  nella persona di Giovanni Greco, Roberta Russo, Salvatore Sciumè per la Caritas  Il direttore Diocesano  Valerio Landri,  e Loredana Federico , Presidente Fondazione Mondoaltro.