Agrigento, “facce troppo sospette”: polizia li ferma prima che mettessero a segno un colpo

Erano in giro per la città, specificatamente nei pressi di Piazza Cavour, con fare sospetto tanto da indurre gli agenti della Sezione Volanti della Questura di Agrigento a fermarli e a sottoporli a controlli.  Forse si trovavano li per qualche furto in qualche abitazione, o forse per qualche truffa.

Dagli accertamenti è emerso che i due erano già noti alle forze dell’ordine per reati vari, da qui, per due palermitani, rispettivamente di 22 e 31 anni, è scattato il provvedimento del Questore Maurizio Auriemma che ha disposto il foglio di via obbligatorio.