Agrigento, ex Direttore di Banca prelevò soldi di un cliente: giudicato col rito abbreviato

L’agrigentino Claudio Lauria, 34 anni, ex direttore di una filiale della Banca Popolare Sant’Angelo, sarà giudicato, secondo il tribunale di Agrigento,  col rito abbreviato. Lauria è accusato di essersi appropriato, nel 2012, di soldi prelevandoli dal conto di un cliente, utilizzando anche la sua carta bancomat. A seguito di ciò fu pure licenziato.L’udienza si terrà il prossimo 7 luglio.