Agrigento, ha evaso i domiciliari: condannato un 34enne

Condanna definitiva per Cristian Poni, 34 anni, di Agrigento, che dovrà scontare una pena di 1 anno e 2 mesi per ripetuti episodi di evasione dai domiciliari. La Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso del legale dell’agrigentino che aveva prospettato ai giudici il fatto che lo stesso avesse seguito percorsi alternativi a quelli indicati dal giudice per andare in una struttura sanitara e in alcuni uffici pubblici per un sussidio.