Agrigento, “Democrazia partecipata”. A disposizione quasi 56 mila euro

La Giunta comunale di Agrigento interessata al progetto di “Democrazia Partecipata“.

Saranno 55.944,00 euro le somme che, attraverso un sondaggio, potranno essere destinate ad alcuni interventi nelle azioni che sono state individuate da porre a base del sondaggio.

Sei aree, oltre alla voce “Altro da individuare”, che vedrà cittadini e stakeholder (terzo settore, associazioni, consulte, comitati di cittadini, rappresentanti sindacali e di categoria, qualunque soggetto portatore di interessi diffusi) esprimere la loro preferenza su: Parco Giochi, Bonus Alimentari, Interventi sul Verde Pubblico, Servizi a favore delle persone con disabilità, Arredo Urbano, Promozione Agrigento Capitale della Cultura 2020.

L’avviso, a firma del Sindaco di Agrigento Lillo Firetto, è stato già deliberato dalla giunta comunale.