Agrigento, arrestato piromane : appicca fuoco a macchia mediterranea

I carabinieri di Agrigento hanno arrestato un piromane in flagranza di reato:  

Nel corso di un servizio di prevenzione e controllo del territorio, in Agrigento, località Montaperto, i Carabinieri del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto un settantenne, in flagranza del reato di “Incendio”, F. G., classe 1947, residente ad Agrigento. In particolare, l’uomo è stato sorpreso dai Carabinieri nelle adiacenze di una pubblica via, mentre stava appiccando il fuoco alla folta vegetazione esistente. In quel frangente, a causa del forte vento, le fiamme si propagavano velocemente, danneggiando circa 1200 m.q. di tipica macchia mediterranea. L’arrestato, che al momento non ha fornito spiegazioni per il gesto, condotto in caserma, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato associato agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.