Ada, Carlo Florio è il nuovo presidente

Si è riunita l’Assemblea Generale dei Soci ADA Agrigento – Associazione per i Diritti degli Anziani – , alla presenza del Segretario Generale Gero Acquisto, del Segretario Territoriale UIL Pensionati Giovanni Miceli, del Presidente ADA Sicilia Francesco Audenzio Quartararo. L’Assemblea ha fatto un plauso all’operato e all’impegno profuso da Vito Capobianco, Presidente ADA Agrigento uscente, prima di eleggere alla guida dell’Associazione Carlo Florio, che all’unanimità è divenuto nuovo Presidente ADA Agrigento. Le prime parole di Carlo Florio sono state di ringraziamento all’Assemblea per la fiducia e per l’incarico che i Soci hanno voluto affidargli, incarico ricco di preziosi valori sociali per tutta la popolazione anziana. Il Presidente ADA Sicilia, Francesco Audenzio Quartararo, come l’Assemblea dei Soci, ha accolto con altrettanta fiducia il nuovo presidente: “C’è sempre tanto lavoro da fare nel mondo del Volontariato e del Terzo Settore, in primis nelle attività di protezione e accompagnamento delle fragilità degli anziani. Tutele indispensabili affinché sia resa possibile per loro una migliore quotidianità, il più possibile condivisa con le nuove generazioni, dalle quali si sviluppano importanti energie per il Volontariato. Sono certo che il nuovo Presidente saprà far confluire nell’Associazione le migliori sensibilità per garantire attività e servizi agli associati e a tutti coloro che si approcceranno con l’Associazione ADA di Agrigento.”

Il Segretario Generale della Uil Gero Acquisto e della UIL Pensionati Giovanni Miceli e tutti i dirigenti della camera sindacale territoriale esprimono soddisfazione e danno il benvenuto a Florio, “per continuare il proficuo lavoro di rete ed il connubio positivo che si è sempre instaurato tra UIL e ADA, nell’interesse dei diritti degli anziani del nostro territorio”.