Acqua pubblica: Favara scende in piazza

E’ in programma per sabato 27 gennaio la manifestazione per l’acqua pubblica:

Diverse le adesioni. In queste ore registriamo anche quella del Partito della Rifondazione Comunista, circolo di Favara, che aderisce alla manifestazione indetta per sabato 27 gennaio 2018 dal coordinamento Titano.

Il segretario del circolo, Francesca Palumbo, ricorda che il Prc si è sempre schierato per la gestione pubblica dell’acqua ed ha sempre portato avanti tutte le battaglie e le iniziative necessarie affinché l’acqua sia riconosciuta come bene comune ed accessibile a tutti.

“I cittadini rivendicano semplicemente un servizio adeguato e canoni proporzionati, ed ora si oppongono all’installazione di contatori da più parti dichiarati ed accertati come malfunzionanti. Si tratta di richieste legittime a cui Girgenti Acque e le istituzioni rimangono sorde.

E’ arrivato il momento di far sentire ancora una volta la nostra voce. Per queste ragioni il Prc parteciperà attivamente alla manifestazione di sabato esprimendo in tal modo tutto il proprio dissenso all’attuale sistema di gestione dell’acqua”. Lo dichiara il segretario del Circolo, Francesca Palumbo.