Accusato di avere causato un incendio boschivo: condannato

Il giudice monocratico del Tribunale di Sciacca Dino Toscano, ha condannato ad 1 anno di reclusione il 59enne, saccense, Giuseppe Montichiari, accusato di avere acceso il barbecue per una grigliata, ma a causa del forte vento avrebbe innescato un vasto incendio, che ha bruciato otto ettari di terreno, nella zona boschiva di San Calogero a Sciacca.

Accolta la richiesta del pubblico ministero. L’imputato ha beneficiato della sospensione della pena. I fatti contestati risalgono al primo maggio del 2017. Secondo gli avvocati difensori, Rosaria Capraro e Michele Russo, l’imputato non avrebbe avuto alcuna responsabilità, e per questo la difesa ha anticipato che ricorrerà in Corte d’appello.