Accesso vietato nella pista di pattinaggio a San Leone, c’è l’ordinanza

Non è sicura”, questa la motivazione che ha spinto il sindaco di Agrigento, Francesco Miccichè, ad emettere una ordinanza che prevede “l’interdizione immediata della pista di pattinaggio di San Leone, nel lungomare Falcone e Borsellino”. La disposizione , di fatto, vieta l’accesso al pubblico nella struttura fino al ripristino delle condizioni di sicurezza. Da anni la struttura non è sicura e quella del primo cittadino Miccichè non è la prima ordinanza che ne vieta l’accesso, anche il suo predecessore, Lillo Firetto, aveva emesso lo stesso provvedimento. Da più parti e da diverso tempo si chiede di attivare “ogni operazione necessaria per assicurare la tutela della pubblica incolumità”.