Presentata l’edizione 2022 del premio “Pippo Montalbano”

E sono tredici le edizioni del “Premio Pippo Montalbano” l’attore agrigentino che ogni anno con la manifestazione in suo onore viene ricordato per come è giusto che sia non soltanto dai figli ai quali si deve, comunque, l’organizzazione dell’evento annuale nel posto che per un attore diventa la propria casa.
E il Pirandello è stata la casa anche di Pippo Montalbano. Ad incontrare i giornalisti nel Foyer intitolato al padre, la figlia Caterina la quale ha illustrato nei dettagli l’evento.

Tra i premiati c’è l’imprenditore Enzo Bellavia per essere riuscito anche quest’anno a portare ad Agrigento artisti di grande fama e Giovanni Buzzurro. E poi Beniamino Biondi, Salvatore Totò Cascio, Sergio Criminisi, Maria Concetta De Marco e Giuseppe Taibi. Un premio alla carriera andrà agli attori Paride Benassai e Lucia Sardo. Nino Bellomo, Andrea Donzella e Lillo Puccio saranno gli ospiti.
Regista dello spettacolo curato da Marco Savatteri è Giò Di Falco. La serata verrà presentata da Barbara Capucci anche lei presente in conferenza stampa.
Appuntamento a sabato 8 ottobre alle 20,30