Brucia Suv di commerciante, privilegiato il dolo

Il fuoco ha divorato un Suv modello Mercedes Ml, di proprietà di un commerciante del luogo. E’ successo, l’altra notte, in via La Marmora, nei pressi della centralissima via Vittorio Emanuele, a Canicattì.
Ad accorrere i vigili del fuoco, che hanno spento il rogo, e i carabinieri i quali, dopo un sopralluogo hanno avviato le indagini. Privilegiato il dolo.

E la notte della vigilia di Natale, da ricordare altri due incendi. Uno in via Gugino nei pressi della chiesa di “Santa Chiara”. L’incendio ha distrutto una Renault Scenic, di proprietà di un insegnante.
Accertato il dolo, invece, per il rogo di furgone, che si trovava parcheggiato nello spiazzo antistante ad un’azienda. Ad essere preso di mira è stato un imprenditore agricolo della città, uno dei più importanti che commercializza uva Italia.