Successo Akragas : con il Vallelunga la terza vittoria di fila

Terza vittoria di fila per l’Akragas di Giovanni Falsone, che brina anche davanti al proprio pubblico , che riabbraccia i colori biancazzurri dopo un anno di esilio forzato. Ad assistere all’esordio stagionale, sugli spalti ci sono più di 400 spettatori, niente male per una tifoseria che negli ultimi tre anni era stata abituata a ben altri palcoscenici e adesso, partita dopo partita, comincia ad entusiasmarsi per l’Olimpica. E’ ancora una volta Santangelo il mattatore. L’attaccante sblocca la partita ed è l’ennesima conferma di un momento di buona forma. Prima parte di gara di marca biancoazzurra ma nel finale il Vallelunga trova lo spiraglio giusto e pareggia con Cannizzaro. Nonostante la doppia marcatura è nella ripresa però che si vedono le trame migliori. E’ Trabona che in avvio di secondo tempo deve azionare i guanti per smanacciare un colpo di testa di Castaldo che sembrava destinato all’incrocio. La partita si accende e l’Akragas prova a spingere sull’acceleratore. Il Vallelunga ricorre al lancio per sorvolare la palude di centrocampo e, al 7’, Sgroi dice no ad una conclusione di Vilardo dai venti metri. L’Olimpica Akragas vuole bagnare l’esordio sul suo campo con una vittoria. La squadra di Giovanni Falsone – usa la tesa e prova a mettere pressione agli avversari con parsimonia. Scelta che si rivelerà vincente anche se fino al 78’ non succederà più nulla di rilevante dalle parti dei due portieri. La prima vera occasione però è nitida. Al 79’, Emiliano Bellavia si procura un tiro dal dischetto, lo stesso si presenta dagli undici metri e realizza la rete decisiva per il risultato finale. Non bastano i tentativi finali di raddrizzare il punteggio per i nisseni, la squadra di casa blinda il risultato e mette in cassaforte tre punti che le consentono di rimanere aggrappata alle zone alte della classifica, nonostante il punto di penalizzazione, nonostante la sconfitta a tavolino della prima giornata. Domenico Vecchio (*DV*)

Tabellino

Olimpica Akragas 2

Vallelunga 1

Marcatori: pt 28’ Santangelo, 41’ D. Cannizzaro; st 35’ Bellavia (rig.)

Olimpica Akragas: Sgroi, La Rocca, Ortugno, Castaldo, Armenio, Puccio, Migliaccio (9’ st Bellavia), Lo Curto, Santangelo, Cambiano (23’st Kujabi), Falsone (3’ st Doumbia). A disp.: Allenatore: Falsone Vallelunga: Cannizzaro D., Scibetta ( 1 5’ st Buccafusco), Cannizzaro D., Konate, La Cognata, Panepinto, Vilardo (14’ st Susso), Giammanco, Musarra (24’ st Siragusa), Corbetto. Allenatore: Vedda

Arbitro: Li Vigni di Palermo