Zuppa di cavolfiore con asparagi, pomodorini in olio cottura e carote.

Oggi vi presentiamo una ricetta di Fabio La Longa, sommelier dell’olio per passione in collaborazione con Olio&Sapore, vi presenta una zuppa di cavolfiore con asparagi, pomodorini in olio cottura e carote.
Può sembrare complessa, ma in realtà è una ricetta molto semplice e gustosa!

INGREDIENTI👇
✅ #Cavolfiore
✅ #Acciuga
✅ #Asparagi
✅ #Pomodorini
✅ #Olio #EVO Fruttato Medio
✅ #Carote
✅ #Pinoli
✅ #Basilico
✅ #Porro (da usare in modo facoltativo, anche crudo)

Inserire in un pentolino i pomodorini tagliati a metà, ricoprirli abbondantemente di Olio EVO e portare a ebollizione ad una temperatura di 60-70 gradi circa per una mezz’oretta (aiutatevi con un termometro da cucina). A fine cottura salare leggermente.

⭐️ Anche in questo caso, l’olio EVO sarà fondamentale per dare un sapore unico ai nostri pomodorini. Ho usato un Olio EVO #fruttato, con profumi di rucola e foglia di pomodoro persistenti, gradevoli, e molto equilibrati, con un leggero #retrogusto #piccante, che ha reso unico il risultato finale.

Durante l’olio cottura, cuocete il resto delle verdure a vapore regolando il tempo di cottura in base alla grandezza degli ortaggi.

Pestate il basilico con olio e pinoli e tenetelo da parte.

Una volta che il cavolfiore sarà cotto, emulsionatelo con pezzetti di acciuga (non troppi), Olio EVO e sale, cercando di ottenere un crema omogenea e liscia che sarà la base del nostro piatto.

Per l’impiattamento finale, disponete il resto delle verdure cotte sulla nostra vellutata di cavolfiore, decorate con il basilico che avevamo tenuto da parte, il porro e con qualche goccia di Olio EVO che, vi assicuro, farà la differenza.