Visite in carcere a Totò Cuffaro , Indagate 28 persone

Sono in tutto ventotto le persone, tra cui diversi politici siciliani, rinviate a giudizio per avere fatto visita in carcere, in presenza di accompagnatori, all’ex presidente della Regione siciliana, Toto’ CUFFARO, che stava scontando una condanna a 7 anni per favoreggiamento mafioso nel carcere di Rebibbia. Lo ha stabilito il gup del Tribunale di Roma, Livio Sabatini, che ha accolto la richiesta del sostituto procuratore Barbara Zuin. Lo riporta il Giornale di Sicilia. Gli indagati sono accusati di falso per avere consentito l’accesso o per essere entrati nel carcere di Rebibbia, senza averne titolo.