Violano misura per andare al mare, denunciati un uomo e una donna

Violano la misura del divieto di dimora ad Agrigento per andare al mare. Si tratta di un rumeno 40enne, e la compagna e sua connazionale, domiciliati a Canicattì, denunciati in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per violazione della misura cautelare di divieto di dimora.

L’uomo, inoltre è stato denunciato anche per rifiuto dell’accertamento sulla guida in stato di ebbrezza alcolica. I due sono stati fermati tra le vie Luca Crescente e viale Emporium, dagli agenti della polizia Stradale di Agrigento.

Gli agenti hanno inseguito e fermato l’auto. Da un primo esame hanno notato che l’uomo al volante emanava un forte alito vinoso, per cui è stato invitato a sottoporsi all’alcol test. Il rumeno si è rifiutato. Successivamente dal controllo sui documenti, attraverso la banca dati, la scoperta che lui e la compagna avevano il divieto di dimorare ad Agrigento.