Villaggio dei Vip, ci sono sviluppi: in 4 chiedono il rito abbreviato

Ci sarebbero sviluppi nel procedimento per le presunte irregolarità legate alla realizzazione del Borgo Scala dei Turchi o “Villaggio dei Vip” in prossimità della Scala dei Turchi.

I due responsabili dell’impresa che stava realizzando il progetto, hanno chiesto di essere giudicati col rito abbreviato insieme al presidente della Co.Ma.Er. e al legale rappresentante e socio maggioritario della stessa società.. Si tratta del direttore dei lavori Giovanni Francesco Barraco, 57 anni, del dirigente della Soprintendenza ai Beni Culturali Antonino Terrana,60 anni, di Gaetano Caristia, 72 anni,  e Sebastiano Comparato, 83 anni,

La prossima udienza è prevista per il 15 marzo.