Venerdì 2 marzo Sergio Vespertino in scena con “Papà a la coque” alla Rassegna Teatrale di Ribera

Prosegue con successo la “Rassegna Teatrale di Ribera Città delle Arance”, organizzata dall’Associazione Socio Culturale “San Michele Arcangelo” di Calamonaci, in sinergia con il Comune di Ribera, il comitato provinciale di Agrigento Libertas e Radio Torre Ribera.

Venerdì 2 marzo alle ore 21:00 al Cine Teatro Lupo di Ribera, dopo la splendida serata della scorsa stagione, ritorna nella “città delle arance”, con la sua inconfondibile verve, l’attesissimo Sergio Vespertino con lo spettacolo comico “Papà a la coque”.

“Papà a la coque”, altro non è che l’evoluzione della coppia, dai nove mesi della gravidanza, alla nascita e durante i primi anni. Dal momento in cui la moglie avvisa il marito di stare aspettando un bambino comincia un drastico cambiamento: dallo shopping per bambini, al coccolare la moglie che si sente grassa, al corso pre-parto. Per poi passare alla rinuncia alla partita di calcetto, al primo e terrificante (a detta dell’attore) cambio del pannolino, alle notti in bianco, ai rimproveri della moglie, alle feste di compleanno. Un Sergio Vespertino dunque alle prese tra ninne nanne, pappe, suocera e moglie, con il solito taglio ironico e la sua poesia che lo contraddistinguono, il tutto condito con quel po’ di dialetto che non guasta mai.

Due ore di pura comicità, accompagnata dalle musiche di Pier Paolo Petta alla fisarmonica, per uno spettacolo che comunque non trascura il senso poetico di ciò che significhi essere un padre. Lo spettacolo, dichiara infine Sergio Vespertino, è stato “scritto” interamente da sua figlia Sara e da sua moglie: lui si è solo limitato ad incollare i pezzi.

Eugène Ionesco diceva: Dove non c’è umorismo, c’è campo di concentramento…infatti, ridere fa bene, a noi e a chi ci vede ridere.

Per informazioni e contatti telefonare ai numeri 328 0134734 – 348 2848898