Va in scena la compagnia teatrale “Santa Rosa.”La brillante commedia in due atti “U magu da Purtedda e dell’ infinitesimale”

In occasione dei festeggiamenti  in onore a Santa Rosa   la compagnia teatrale “Santa Rosa” porterà in scena la brillante commedia in due atti di Santo Capizzi “U magu da Purtedda e dell’ infinitesimale” con reg­ia di Giusy Lo Masco­lo . La compagnia teatrale  di cui fanno parte Leandro Lo Vas­co , Marisa Pirrera , Fabr­izio Scibetta , Gius­eppe Vullo ,Rita Pistone , Tiziana Lazzano , Erika Vullo , Sofia Mongiovi’ , Bina Zarcone  , Maria Cassarino , Gaetano Accurso Tagano  , Angelo Vita e Aristotele Cuffaro e Veronica Tedesco    è nata nel mese di Ottobre 2016 in seno all’ omonima  parrocchia  , il motto della compagnia  è passione , allegria  ,  sacrificio e amicizia.

La commedia narra  di un sedicente mago che approfitta delle debolezze dei suoi clienti  – vittime per truffarli , promettendo loro facile soluzione ai loro  problemi tutto ciò’ avviene tramite di inverosimili incantesimi e pozioni magiche fasulle. Ma ad  un certo punto  la sorte sembra girargli le spalle , le forze dell ‘ordine irrompono nel suo studio per arrestarlo. Il mago riuscirà’ a farla franca ? …A voi scoprirlo …

L’ appuntamento è per Venerdì 10 Agosto ore 21:30 presso il teatro all’ aperto della  parrocchia Santa Rosa  sita al Villaggio Mosè.