Un uomo sale su un traliccio, e minaccia di farla finita

Un migrante è salito su un traliccio, e dopo essersi legato una corda al collo, ha minacciato di farla finita. È successo nei pressi di piazza del Vespro, nel quartiere di Villaggio Mosè.

Scattato l’allarme sul posto accorsi gli agenti della sezione Volanti, i Vigili del fuoco del Comando provinciale, e il personale medico del 118.

La moglie, dopo una lite con il coniuge, se ne era andata da casa. Appena ha saputo del marito, si è precipitata nella zona, e l’ha convinto a scendere. Poi i due si sono abbracciati.