Ubriaco strattona barista, finanziere fuori servizio evita il peggio

Un cinquantenne, completamente ubriaco, ha creato il caos all’interno di un bar, nella serata di sabato, nella zona del Quadrivio Spinasanta. In quei momenti dentro l’attività lavorativa si trovavano una decina di avventori, che stavano prendendo un aperitivo, un altro gruppo invece aspettava il proprio turno in una vicina pizzeria da asporto.
All’improvviso il cinquantenne, dopo aver alzato di parecchio il gomito, ha iniziato ad infastidire un po’ tutti. Poi è andato in escandescenza, é girato dietro il bancone scagliando sul pavimento dolciumi e “frutta martorana”.

Ha buttato con forza a terra anche il suo telefono cellulare, i posaceneri dai tavoli, fino a quando ha tentato di aggredire la proprietaria, strattonandola per un braccio. A quel punto è intervenuto un militare delle Fiamme gialle, che presta servizio al Comando provinciale di Agrigento. Si è messo di mezzo, e senza non poche difficoltà è riuscito a calmare l’individuo.