Tutti con il naso in su, ad Agrigento ci sono i “Voladores”

I Voladores, gli “uomini volanti” arrivano dal Messico e sono
iscritti dal 2009 nella lista dei rappresentanti del patrimonio culturale immateriale dell’umanità, e questa sera hanno incantato Agrigento con la loro performance.

Una piazza gremita di gente, che nonostante l’orario ha atteso con piacere, l’arrivo degli uomini volanti e godersi lo spettacolo.

 La suggestiva danza de Los Voladores(Messico)

Non è un esercizio d’equilibrio, come può sembrare a prima vista, bensì un rito antichissimo dai significati mistici, che l’Unesco ha inserito nella lista del Patrimonio dell’Umanità intangibile nel 2009.Si tratta di una danza della fertilità eseguita da diversi gruppi etnici in Messico e America Centrale, in particolare i Totonachi nello stato orientale di Veracruz ed esprime il rispetto e l’armonia con il mondo naturale e spirituale.