Trovato a vagare sulla statale 640 senza meta, e senza documenti

Trovato a vagare nel piazzale dell’Erg, lungo la strada statale 640, nei pressi della rotonda degli Scrittori. Ad accorgersi di quell’immigrato, un nigeriano di 38 anni, sono stati, durante una perlustrazione del territorio, i poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento.

Subito è scattato il controllo, e l’immigrato è risultato essere senza documenti, e senza nemmeno permesso di soggiorno. Dopo tutti gli accertamenti a suo carico è stato firmato un decreto di espulsione dal territorio nazionale. Resta un mistero da dove il nigeriano provenisse, e quando e come è arrivato in provincia.