Trovano uno zaino con 60.000 euro e lo restituiscono ai proprietari

Era l’incasso di una settimana del proprietario di un noto locale di Agrigento. Sessanta mila euro in contanti e assegni, contenuti in uno zaino che era stato rubato, sono stati trovati e restituiti dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Agrigento. I militari dell’Arma, con grande senso del dovere, hanno ridato interamente la somma. La vicenda risale a qualche giorno fa ma la notizia si è appresa oggi. Un gesto molto apprezzato da chi aveva forse perso la speranza di ritrovare quello zaino contenente una così ingente somma.

Una storia incredibile e a lieto fine che esalta ancor di più la figura delle forze dell’ordine, in questo caso del corpo dei carabinieri.