Tragico incidente nell’agrigentino. Un morto, due feriti

Tragico incidente stradale, ieri sera, sulla statale 115, in prossimità della curva San Giorgio in territorio di Sciacca. Drammatico il bilancio: un morto e due feriti, di cui uno in gravi condizioni. La persona deceduta è un uomo di Caltabellotta, di 65 anni, Pellegrino Muscarnera. In gravi condizioni il  fratello Vito, di 50 anni. Una terza persona è rimasta ferita, ma le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni.

I tre, provenienti da Sant’Anna di Caltabellotta,  si sarebbero trovati sul posto per aiutare un familiare che era uscito di strada con la propria auto. Familiare che non aveva riportato ferite. Avrebbe telefonato ai familiari per chiedere un aiuto.

I soccorritori sarebbero stati travolti da un’autovettura in transito in quel momento. Zona al buio ed asfalto viscido a causa della pioggia, potrebbero essere state le cause della tragedia. Sul posto gli operatori del 118 e la Polizia stradale.