Titolare di B&B denunciato. Avrebbe rubato carta di credito di una turista e fatto spese

Denuncia per un titolare di B&B di Agrigento. Secondo l’accusa, avrebbe rubato la carta di credito di una cliente e l’avrebbe utilizzata per fare acquisti per oltre 6.000 euro.  E’ stata la stessa signora ad allertare via mail la Questura di Agrigento. Da qui le indagini dei poliziotti della sezione reati contro il patrimonio della Squadra Mobile.

La donna, tornando in America, si era accorta di non avere più nel portafoglio la carta di credito e, dal resoconto delle spese, emergeva che i soldi erano stati spesi ad Agrigento dove la signora era stata in vacanza. Grazie alle indagini, si è risalito al proprietario del bed and breakfast dove sono stati rinvenuti degli oggetti, ed altro, acquistati con la carta rubata.