Agguato al Porto di Porto Empedocle: pescatore ferito ad una gamba

Tentato omicidio al Porto di Porto Empedocle: uomo ferito ad una gamba.

Mentre incombono i festeggiamenti della Madonna del Carmine a Porto Empedocle si spara. In pieno giorno, quando poco distante è appena terminata la tradizionale “Antinna a mare“, poco dopo le 19 è staro ferito gravemente un uomo. Si tratta di Angelo Marino, pescatore trentenne.

L’uomo, secondo le prime ricostruzioni, è stato immediatamente trasportato in ambulanza verso l’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento e le sue condizioni sembrerebbero critiche. Sul posto Guardia di Finanza, Carabinieri e Polizia che hanno avviato le indagini. Ancora nessuna notizia circa lo sparatore ma sarebbero in corso diverse perquisizioni. Pare che gli inquirenti, tra l’altro, siano alla ricerca di un’auto sospetta. Intanto tutte le immagini delle telecamere della video sorveglianza del porto sono state sequestrate dalle forze dell’ordine alla ricerca di qualsiasi dettaglio.