Successo per le iniziative del Belushi

Si è conclusa una stagione estiva che, per gli “standard” belushini, ha avuto un carattere di eccezionalità considerando che in passato l’Associazione ha quasi sempre evitato i mesi di luglio/agosto temendo che le proprie iniziative venissero sommerse dal fiorire di tante (troppe) manifestazioni lontane da ogni sana logica di programmazione culturale annuale. Discorso già affrontato dal Belushi senza che Amministrazioni vecchie e nuove, Operatori culturali navigati o appena nati, dedicassero attenzione a un’Associazione e a un fenomeno evidentemente considerati marginali. Quest’anno, in modo originale e con continuità- dice Antonio Barone, presidente circolo John Beluschi- le  iniziative programmate dal Belushi si sono svolte con successo riaffermando i cinema -valori di una realtà associativa che crede nella fruizione collettiva di un evento culturale e che promuove il Cinema d’Autore e di qualità rispettando tutte le necessarie (per quanto onerose) regole che il sistema cinema impone: dall’assolvimento dei diritti di distribuzione e SIAE fino ai necessari controlli e limiti previsti dalle misure anti Covid19. Per il Belushi ciò corrisponde a un senso di rispetto verso il proprio Pubblico e di responsabilità e lealtà nei confronti dei Gestori di sala e di tutte le Maestranze (Autori e Artigiani del Cinema) che mantengono in vita il difficile e complesso mondo dello spettacolo e della cultura cinematografica. Chiudiamo con un invito a seguire le nostre iniziative in programma per l’autunno 2021.”