Successo al Pirandello per il duo Marianella Bargilli e Pippo Pattavina

Una ironica, paradossale, spiritosa versione teatrale del capolavoro pirandelliano al teatro di Agrigento. Gran finale della tournée Uno, nessuno e centomila. Si replica domenica 24 aprile alle 17,30. Il grande romanzo dello scrittore agrigentino può considerarsi la summa del suo pensiero, della sua sterminata indagine sull’Essere e sull’Apparire, sulla Società e l’Individuo, sulla Natura e la Forma. Pippo Pattavina, attore tra i più noti e amati del teatro siciliano e nazionale, dona al protagonista Vitangelo Moscarda, detto Gengè, una complessa e raffinatissima presenza scenica, dandogli una connotazione sulfurea, ambigua, provocatoria e persino spiazzante. Al suo fianco Marianella Bargilli e un cast di attori che dividono le vicende e i ricordi insieme a Gengè.

Le interviste video